Come ogni anno, a partire dal giorno delle Ceneri, abbiamo iniziato questo periodo di riflessione quaresimale con i nostri incontri con Gesù.

I bambini della nostra scuola dedicano sempre un tempo speciale alla Quaresima in preparazione alla Pasqua.

Da ormai qualche anno i piccoli riflettono sulle Parabole durante il periodo della Quaresima: attraverso la narrazione
si avvicinano alla scoperta della Bontà di
Dio e dell'Amore che ha per noi.  

Anche Gesù in silenzio si dona agli uomini attraverso la morte e poi la sua Resurrezione. L'ultimo momento del nostro cammino, infatti, per tradizione è dedicato alla Rappresentazione dei momenti salienti della Settimana Santa: l'ingresso in Gerusalemme, l'ultima cena, il venerdì santo e la Resurrezione. È anche questo un momento significativo e partecipato dove attraverso lo sguardo dei bambini si ricorda che Pasqua è Vita!

Cari genitori anche quest’anno intraprenderemo il cammino di Quaresima insieme ai vostri bambini. In questi quaranta giorni che ci separano dalla Pasqua cercheremo di soffermarci su alcune parole che secondo noi sono importanti:
ACCOGLIENZA, ASCOLTO, AIUTO, PERDONO E GIOIA.                    
Così i bambini attraverso piccoli gesti di bontà si sono preparati in silenzio alla Gioia della Pasqua.